Laurea magistrale

Il titolo "Laurea Magistrale" viene rilasciato al termine di corsi biennali a cui si può accedere se in possesso di un titolo accademico di primo livello.
A partire dal 2004 (con decreto ministeriale 270), essa sostituisce la "laurea specialistica" in vigore dal 1999 a seguito della riforma universitaria.
A differenza della laurea specialistica, che constava di 300 crediti compresi quelli riconosciuti all'accesso, la laurea magistrale consta di 120 crediti suoi propri.

 

Corsi di Laurea Magistrale di area umanistica degli anni precedenti