Dal Bianco Stefano

RICERCATORE DI CRITICA LETTERARIA E LETTERATURE COMPARATE (SSD: L-FIL-LET/14)

Stefano Dal Bianco è nato a Padova nel 1961. Dal 1986 al 1989, con Mario Benedetti e Fernando Marchiori, ha dato vita alla rivista di poesia contemporanea “Scarto minimo”. Nel 1992 si è laureato a Padova in Storia della Lingua Italiana, relatore P.V. Mengaldo.

Dal 1992 al 1994 è stato redattore di “Poesia”, presso l’editore Crocetti di Milano. 1997: Dottorato di Ricerca in Filologia Romanza e Italiana (Retorica e poetica italiana e romanza), Università di Padova. 1998: borsa di studio post-dottorato a Padova. 1999-2002: Assegno di ricerca in Scienze della Letteratura, Università di Siena. Dal dicembre 2002 è ricercatore in Critica Letteraria e Letterature Comparate.

È membro del consiglio direttivo del “Centro Studi Franco Fortini”. È nella redazione della rivista “Stilistica e metrica italiana” ed è stato redattore della rivista “il gallo silvestre”.

È curatore dell’opera di Andrea Zanzotto presso Mondadori. Ha tradotto da poeti angloamericani, francesi, tedeschi e neerlandesi, fra i quali M. Moore, M. Hartnett, B. Simeone, M. van Daalen, E. Spinoy, W. Stevens, E.E. Cummings, G.M. Hopkins, H. Jackson. Ha pubblicato quattro libri di poesia.

Sue poesie sono state tradotte in neerlandese, tedesco, francese, inglese, spagnolo, russo, serbo, sloveno, cinese.

PRINCIPALI AMBITI DI RICERCA

  • Stilistica e metrica italiana
  • Poesia italiana del Novecento
  • La traduzione della poesia
  • Poesia e poetiche contemporanee
  • Petrarca, Ariosto, Zanzotto

 

Progetti di ricerca in corso:

  • Ritmo e intonazione, scansione ed esecuzione in poesia italiana
  • L’esperienza parateatrale di Jerzy Grotowski
  • Petrarca nel Novecento
ATTIVITA' DIDATTICA