Centro Studi Franco Fortini per lo studio della tradizione culturale del Novecento

Prima della sua morte, avvenuta nel novembre del 1994, Franco Fortini ha donato alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Siena il suo archivio privato comprendente lettere, manoscritti, documenti inediti e materiale di varia natura, disegni e pitture. La donazione, di cui si è fatta tramite la moglie Ruth Leiser Lattes, è stata recepita dal Consiglio di Facoltà del 13 settembre 1995; successivamente, il Consiglio di Facoltà ha approvato la costituzione del Centro Studi Franco Fortini, che ha come fine istituzionale la promozione dell'opera edita e inedita di Fortini, lo studio del suo lascito materiale e culturale in senso lato. In precedenza, Fortini aveva già donato alla Facoltà la sua biblioteca, in corso di acquisizione.

Il Centro e l'Archivio hanno sede presso la Biblioteca di area Umanistica  dell'Università degli Studi di Siena

 

Centro Studi Franco Fortini per lo studio della tradizione culturale del Novecento
Direttore: 
Stefano Carrai
Coordinatore Luca Lenzini
Via Fieravecchia, 19 - 53100 Siena
Tel. 0577 232502 - Fax. 0577 232528

Orario di apertura

L'archivio è aperto tutti i giorni dalle ore 10.30 alle 15.00;
il sabato mattina per appuntamento.